04/11/14

Fondotinta compatto BoHo Cosmetics

Ciao a tutti e benvenuti nel blog!
Ho da poco acquistato dal sito www.vecchiabottega.it  fondotinta, cipria e correttore della BoHo Cosmetics Green Revolution, in particolare spinta dalle recensioni positive lette sul fondotinta, ed avendo riscontrato in fase d’acquisto qualche difficoltà riguardo la scelta del colore voglio condividere le foto e fare un confronto con altri prodotti affinché sia più semplice la scelta della giusta tonalità per chi ha una carnagione simile alla mia. Più avanti farò un post di recensione di tutti i prodotti di questo marchio, francese ma prodotto anche in Italia, che sto provando.
Il packaging è carinissimo, in cartone, piccolissimo e compatto; ve lo confronto con una moneta da 2 euro per farvi capire le dimensioni ;) 

Da sinistra: Fondotinta e cipria BoHo Cosmetics
nelle colorazioni 02


Swatch della cipria e del fondotinta BoHo 

Ho una carnagione chiara ma non pallida, con un sottotono neutro ( leggermente tendente al rosato) ed in passato ho usato il fondotinta HC di Neve cosmetics nella colorazione medium neutral che era adatto a me anche se leggermente più scuro della mia carnagione: nonostante ciò non creava stacco tra viso e collo.
La BB cream So’ Bio 01 é un beige chiaro mentre il fondotinta Lily Lolo Barely Buff è un neutro chiaro che si adatta meglio al mio incarnato, pur risultando forse leggermente troppo rosato ed entrambi tendono a sbiancarmi leggermente, anche se non in maniera troppo evidente, ed in estate risolvo facilmente tale circostanza con una leggera spolverata di terra.
Il colore del fondotinta BoHo 02 è invece azzeccatissimo per me! Appena arrivato mi è sembrato troppo scuro, ma poi provandolo sul viso e sfumandolo bene mi sono accorta che è esattamente il mio colore!


Si tratta un neutro, meno rosato del fondotinta Lily Lolo e leggermente più scuro di quest’ultimo e della BB cream So’ Bio .





Come potete vedere dagli swatch, che ho fatto sull'avambraccio interno e quindi in una zona molto chiara, il fondotinta BoHo è più scuro sia della BB cream So' Bio 01 sia del fondotinta minerale Lily Lolo nella colorazione Barely Buff, ma una volta sfumato si adatta benissimo al mio incarnato (come potete verificare dallo swatch precedente sul dorso della mano). 

Inci del fondotinta BoHo dal sito di Vecchiabottega
Sunflower Oil Decyl Esters, Ci 77891 (Titanium Dioxide), Hydrogenated Olive Oil Stearyl Esters, Silica, Cera Alba (Beeswax)*, Zea Mays Starch (Zea Mays (Corn) Starch)*, Prunus Armeniaca Kernel Extract (Hydrogenated Apricot Kernel Oil, Hydrogenated Apricot Oil Unsaponifiables, Prunus Armeniaca (Apricot) Kernel Oil Unsaponifiables, Prunus Armeniaca (Apricot) Kernel Oil), Candelilla Cera (Euphorbia Cerifera (Candelilla) Wax)*, Stearyl Behenate, Oleic/Linoleic/Linolenic Polyglycerides, Ci 77492 (Iron Oxides), Limonene, Tocopherol, Ci 77491 (Iron Oxides), Ci 77499 (Iron Oxides), Prunus Armeniaca Kernel Oil (Prunus Armeniaca (Apricot) Kernel Oil)*, Citrus Grandis Peel Oil (Citrus Grandis (Grapefruit) Peel Oil)*, Sodium Riboflavin Phosphate, Linalool, Alumina

quantità:4,5 gr
costo: 13,90 

Come vedete, questo fondotinta contiene Citrus Grandis Peel Oil che è fotosensibilizzante e potrebbe far insorgere macchie solari o eritemi se ci si dovesse esporre al sole. L'ho acquistato nonostante ciò perché oramai è inverno e non c'è il rischio che mi esponga al sole :) 


E per ora è tutto! Attendo di poter utilizzare tutti i prodotti BoHo per poterli recensire, quindi a presto!
Miss K bio



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...